Oltre 20 anni di genio olfattivo

Chocolat, Aria di Mare, Ambre d’Or, Fleur de Bambù… tante creazioni iconiche che per oltre due decenni, hanno forgiato l’identità unica e anticonformista de Il Profvmo. Vent’anni di genio olfattivo.

Un viaggio iniziato nel 1997…

1997 – Chocolat

In principio c’era il cioccolato, un piacere infantile e una fonte di conforto. Pochi anni dopo, lo stesso ricordo di sapori darà luogo alla creazione più emblematica de Il Profvmo: Chocolat, vero e proprio cardine del marchio Il Profvmo. Un “coming out” olfattivo, una vera e propria rivelazione. Anni di ricerca e di esperimenti, hanno portato ad un riconoscimento a livello mondiale del suo dono straordinario, da Parigi a Tokyo, passando per New York. Una nota di testa frizzante di mandarino, una nota di cuore calda e ricca di cacao, una nota di fondo speziata di noce moscata. La leggenda Il Profvmo è nata…

2004 – Aria di Mare

Solare, iodato, leggero… è Aria di Mare, indubbiamente una delle composizioni più raffinate della creatrice. Il ricordo di un’estate, una passeggiata sulla spiaggia, una brezza marina che lascia dietro di sé la pelle salata, profumata di sole. Un vero e proprio vortice di sensazioni che colpisce per la sua purezza e la sua eleganza. La delicatezza di un fiore di tiarè, una nota di cuore marina vivificante, la dolcezza cipriata di una nuvola di muschio… La scrittura olfattiva de Il Profvmo raggiunge il suo apice.

2004 – Ambre d’Or

Un immaginario palazzo orientale dove la luce voluttuosa si mescola agli effluvi d’incenso, inebriando i sensi. Con Ambre d’Or, Il Profvmo offre lo spettacolo dell’Oriente sublimato in tutto il suo splendore. Nella nota di testa, un’zstrong>ambra vanigliata e calda. Segue una nota di cuore di mirra speziata e fumé che, con i suoi accenti balsamici, dà a questa composizione tutta la sua profondità. Una nota di miele soave e boisée chiude magistralmente questa fragranza enigmatica e afrodisiaca.

2011 – Fleur de Bambù

Una brezza fresca e delicata soffia in una foresta di bambù. Gli steli verdi e boschivi ondeggiano docilmente e sprigionano i loro aromi raffinati e acquatici. Con Fleur de Bambù, Il Profvmo canta un’ode alla purezza asiatica. Una nota di testa di zstrong>fiore di tè crea una base raffinata per accogliere dolcemente una nota di cuore di bambù, acquatica e fresca. Una nota fiorita e mandorlata di fiore di loto cesella questa fragranza aerea e delicata.

Ma la leggenda Il Profvmo è appena iniziata…